Certificazione

La certificazione è un percorso simile a quello della valutazione, tuttavia i punteggi inseriti come valorizzazione dei KPI previsti, sono validati da un Auditor RTA.
Al termine dell’operazione il nominativo dell’azienda viene inserito nei registri AICTT, relativi alle imprese “innovative certificate”.
La certificazione ha durata triennale.

Per certificarsi l’azienda, o parte di essa, ha bisogno di acquisire il Pacchetto RTA Premium che comprende:

  1. la consulenza per la gestione del processo valutativo;
  2. l’auditor per la verifica del processo e dei contenuti.

 

Vantaggi della certificazione
Un azienda che certifica la sostenibilità della propria innovazione acquisisce innumerevoli vantaggi sul mercato:

  1. Con i clienti e/o i fornitori per aumentare la qualità dell’immagine e accrescere la reputazione.
  2. Con il sistema del credito o con soggetti pubblici e/o affini che erogano fondi, per evidenziare la capacità aziendale di competere sui mercati.

 La certificazione, inoltre, potrebbe essere uno strumento utile per quelle aziende che lavorano con altre (in una logica di distretto), per evidenziare la capacità dell’area o della filiera produttiva.

L’iter per effettuare la valutazione è il seguente:

  1. Preparazione: il Consultant approfondisce la conoscenza degli obiettivi e dei processi chiave dell’azienda. Sulla base di queste informazioni calibra, all’interno della piattaforma web, la check list per la valutazione. Infine presenta il percorso alle diverse componenti dell’organizzazione coinvolte.
  2. Valutazione: il Consultant intervista le funzioni aziendali idonee al fine di svolgere le verifiche oggettive e compila, secondo le indicazioni RTA, la check list. Una volta compilati i diversi item, il sistema restituirà un report con l’attribuzione per ciascuna complessiva della classe di merito e per quella delle singole dimensioni.
  3. Certificazione. L’auditor RTA verificherà la correttezza delle informazioni inserite nella piattaforma e, mediante tecniche di Auditing, in caso di esito positivo, validerà il processo. Le aziende saranno inserite così nel registro di AICTT, che rilascerà il Certificato (valido tre anni) all’organizzazione.